poliantea casuale

Eccolo di nuovo
quel pensiero assoluto
(io voglio, lo voglio)

Non lo scaccio
e lo ascolto con la lente
Si fa grande la sua trasparenza
e trasmuta in vorrei

.
tutto il poemetto è qui «

Annunci

Tag:


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: