poliantea casuale

il sole
quando dietro nuvole
quando spacca vetrate
quando scalda quanto basta
quando agli antipodi

e non posso convocarlo
essere presente posso e devo
respirarne l’esistenza

come te il sole
e gli altri soli

come me

.
tutto il poemetto è qui «

Annunci

Tag:


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: