poemetto a ritroso

Datemi un galleggiante leggero
per riposare le braccia
nuotare
è inebriante
tra gli occhi del cerbiatto
tra le parole del lupo
è dolce nuotare
tra i sospiri del gatto
tra le carezze del passero
vorrei fermare
queste stelle filanti
al di fuori
del mio nuotare
solo per un attimo
prendere coscienza dei coriandoli
e ringraziare questa festa
di non essere carnevale

.
tutto il poemetto è qui «

Annunci

Tag:


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: