poemetto a ritroso

Vorrei la tua spalla
cuscino d’osso
la tua pancia vorrei
divano di seta
vorrei le tue mani
scialle di carezza
e dormire un sogno vorrei
lenzuola non servirebbero

.
tutto il poemetto è qui «

Annunci

Tag:


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: