poemetto a ritroso

Forse che il marinaio
pensa sempre al mare
quando è in mare?
Poco lo pensa
Ne digerisce l’esistenza

I tuoi passi
sono le mie onde

Annunci

Tag:


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: