poliantea graziosa

Adesso mi trovo
costretta da lenti cerchiate di viola
a guardare anche oltre la strada
costretta a vedere quel bivio
diramazione di nebbia

Paura sottile da intatto sentiero
mi tiene per mano
ma i piedi seguono docili
poiché le mani sognano – sanno
strada diversa ma uguale tepore

E goccia di sole
sciogliendo la nebbia di adesso
piove fin d’ora ore di buona stagione

Annunci

Tag:


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: